Ultimi Articoli:

La sopravvivenza e la prognosi nel tumore della prostata in relazione allo stadio, al grado e alla classe di rischio.

27/12/2018

miniatura

Il tumore della prostata è uno dei tumori più diffusi e colpisce in Italia circa 35’000 persone ogni anno. Se confrontato con altre patologie tumorali – come ad esempio il cancro del colon o del polmone – la prognosi dei pazienti affetti da tumore prostatico risulta di solito migliore. La sopravvivenza globale a 5 anni dalla diagnosi di tumore della prostata è circa del 90%. Questo dato può tuttavia variare a seconda delle caratteristiche della malattia e ...

Gli effetti collaterali e le controindicazioni ai farmaci per la disfunzione erettile: sildenafil (Viagra), tadalafil (Cialis), vardenafil (Levitra) e avanafil (Spedra).

16/12/2018

miniatura

Gli inibitori della 5-fosfo-diesterasi (5PDE) sono tra i farmaci più utilizzati al mondo in quanto efficaci nel trattamento della disfunzione erettile (impotenza). Il Viagra è stato il primo ad essere commercializzato nell’ormai lontano 1998. Negli anni successivi sono stati introdotti altri 3 farmaci appartenenti alla stessa famiglia: si tratta del Cialis, del Levitra e dello Spedra. I principi attivi di questi 4 farmaci sono il silenafil (per il Viagra), il ta...

Viagra, Cialis, Levitra, Spedra: esistono differenze in termini di efficacia, velocità d’azione e durata dell’effetto terapeutico?

15/12/2018

miniatura

Viagra, Cialis, Levitra e Spedra sono farmaci appartenenti alla famiglia degli inibitori dell’enzima 5-fosfo-diesterasi (5PDE). A questi noti “nomi commerciali” corrispondono 4 diversi principi attivi: sildenafil (Viagra), tadalafil (Cialis), vardenafil (Levitra) e avanafil (Spedra). Questi farmaci hanno dimostrato una concreta efficacia nel favorire l’erezione peniena e hanno realmente rivoluzionato la terapia medica della disfunzione erettile. Cerchiamo di...

Le onde d’urto a bassa intensità nella terapia della disfunzione erettile: efficacia, effetti collaterali e costi.

11/12/2018

miniatura

L’erezione è un fenomeno fisiologico complesso risultato di una precisa interazione di aspetti psicologici, nervosi, ormonali e vascolari. Alla base dell’erezione si verifica essenzialmente un aumento del flusso sanguigno all’interno dei corpi cavernosi del pene. L’integrità e il corretto funzionamento del microcircolo penieno sono pertanto requisiti fondamentali affinché si possa verificare questo processo di vaso-dilatazione....

Vesomni: associazione di Tamsulosina e Solifenacina per la terapia dei sintomi urinari dell’Iperplasia Prostatica Benigna (IPB).

17/11/2018

miniatura

L’iperplasia prostatica benigna (IPB) – definita impropriamente anche ipertrofia prostatica o adenoma della prostata – rappresenta una patologia molto frequente caratterizzata dal progressivo incremento delle dimensioni della ghiandola prostatica. Si tratta di una malattia evolutiva a comportamento benigno (non è né una neoplasia né un tumore maligno) che insorge tipicamente nelle persone adulte e negli anziani. Non ha particolari e identificate cause scate...