Ultimi Articoli:

L’infezione da Clamidia nell’uomo: i sintomi, la diagnosi, la terapia e le possibili complicanze.

30/01/2017

miniatura

L’infezione da clamidia rappresenta una delle più comuni malattie a trasmissione sessuale, interessando in Italia circa il 10% delle persone sessualmente attive e colpendo nel mondo 90 milioni di nuovi pazienti ogni anno. Nonostante l’enorme diffusione rimane a tutt’oggi una problematica sottovalutata e poco conosciuta. L’agente patogeno di questa infezione è la Clamydia Trachomatis, un batterio gram negativo intracellulare obbligato. I quadri clinici nei soggetti i...

► Leggi l'articolo

Cos’è il punteggio (o “score”) di Gleason nel tumore della prostata? Quali implicazioni ha nella valutazione della prognosi del paziente?

18/12/2016

miniatura

Il tumore della prostata (o adenocarcinoma prostatico) rappresenta una malattia notevolmente diffusa nella popolazione maschile. Si tratta di un tumore molto eterogeneo dal punto di vista del comportamento biologico: - da una parte esistono forme estremamente aggressive in grado di espandersi velocemente e portare al decesso del paziente; - al contrario un’ampia percentuale di questo tumore è costituito da forme quasi completamente indolenti, dotate di crescit...

► Leggi l'articolo

Dolore testicolare: le cause e i rimedi.

05/11/2016

miniatura

Il dolore testicolare rappresenta un’evenienza clinica abbastanza frequente che può riguardare soggetti maschi di qualunque età, anche se si verifica più frequentemente nei giovani. Si dovrebbe più correttamente parlare di dolore scrotale (o algie scrotali) dato che i sintomi possono riguardare non solo i testicoli ma anche altre strutture presenti nello scroto (o borsa scrotale). All’interno dello scroto si trovano infatti anche la parte iniziale delle vie spermati...

► Leggi l'articolo

L’intervento di circoncisione: quando e come viene fatto ? Quali i rischi e le possibili complicanze ?

14/10/2016

miniatura

L’intervento di circoncisione rappresenta una procedura chirurgica ambulatoriale che prevede l’asportazione (completa o parziale) del prepuzio, ovvero della porzione di cute peniena che ricopre il glande. Ad eccezione dei casi eseguiti per motivi religiosi-culturali, la circoncisione si realizza di solito in pazienti con problemi di fimosi, una condizione medica caratterizzata dal restringimento del prepuzio e conseguente difficoltà a scoprire il glande. Si tratta d...

► Leggi l'articolo

In cosa consiste l’ureteroscopia ("URS") ? quando è indicata ? quali sono le complicanze più frequenti ?

16/09/2016

miniatura

L’ureteroscopia (o uretero-reno-scopia, abbreviata “URS”) è una procedura urologica endoscopica che serve a riscontrare e spesso risolvere problematiche a carico delle alte vie urinarie: gli ureteri e le vie escretrici intra-renali. Può quindi avere un ruolo diagnostico - quando si limita a riconoscere una determinata patologia - o anche operativo/terapeutico - quando consente di risolvere il problema. Come tutte le procedure endoscopiche non prevede l’esecuzione di...

► Leggi l'articolo