Ultimi Articoli:

Dolore testicolare: le cause e i rimedi.

05/11/2016

miniatura

Il dolore testicolare rappresenta un’evenienza clinica abbastanza frequente che può riguardare soggetti maschi di qualunque età, anche se si verifica più frequentemente nei giovani. Si dovrebbe più correttamente parlare di dolore scrotale (o algie scrotali) dato che i sintomi possono riguardare non solo i testicoli ma anche altre strutture presenti nello scroto (o borsa scrotale). All’interno dello scroto si trovano infatti anche la parte iniziale delle vie spermati...

► Leggi l'articolo

L’intervento di circoncisione: quando e come viene fatto ? Quali i rischi e le possibili complicanze ?

14/10/2016

miniatura

L’intervento di circoncisione rappresenta una procedura chirurgica ambulatoriale che prevede l’asportazione (completa o parziale) del prepuzio, ovvero della porzione di cute peniena che ricopre il glande. Ad eccezione dei casi eseguiti per motivi religiosi-culturali, la circoncisione si realizza di solito in pazienti con problemi di fimosi, una condizione medica caratterizzata dal restringimento del prepuzio e conseguente difficoltà a scoprire il glande. Si tratta d...

► Leggi l'articolo

In cosa consiste l’ureteroscopia ("URS") ? quando è indicata ? quali sono le complicanze più frequenti ?

16/09/2016

miniatura

L’ureteroscopia (o uretero-reno-scopia, abbreviata “URS”) è una procedura urologica endoscopica che serve a riscontrare e spesso risolvere problematiche a carico delle alte vie urinarie: gli ureteri e le vie escretrici intra-renali. Può quindi avere un ruolo diagnostico - quando si limita a riconoscere una determinata patologia - o anche operativo/terapeutico - quando consente di risolvere il problema. Come tutte le procedure endoscopiche non prevede l’esecuzione di...

► Leggi l'articolo

La biopsia prostatica mirata con tecnica “fusion” risonanza-ecografia: maggiore precisione, meno prelievi e rischi ridotti di complicanze.

22/08/2016

miniatura

La biopsia prostatica rappresenta l’esame diagnostico fondamentale nella diagnosi del tumore della prostata. Questa procedura – introdotta ormai alcuni decenni fa - si basa sull’esecuzione di prelievi di tessuto prostatico sotto guida ecografica (biopsia prostatica “eco-guidata”). La guida ecografica è resa possibile dall’utilizzo di sonde transrettali che indirizzano l’ago per la biopsia all’interno della prostata. L’ago può arrivare alla ghiandola prostatica passa...

► Leggi l'articolo

HPV nell'uomo: Come avviene il contagio ? Quali sono i sintomi ? Esiste un test diagnostico ? Può causare tumori ?

29/07/2016

miniatura

L’infezione da HPV (“human papilloma virus”) rappresenta la più frequente malattia a trasmissione sessuale. Esistono più di 100 varianti (o “genotipi”) di HPV e almeno 40 di questi sono associati a infezioni del tratto genitale: alcuni possono causare patologie benigne come le verruche genitali (o condilomi), altri possono essere responsabili di tumori maligni – in particolare il tumore del collo dell’utero nelle donne. I primi vengono identificati in “HPV a basso r...

► Leggi l'articolo