Ultimi Articoli:

Novità nella terapia e prevenzione delle infezioni urinarie recidivanti: l’impiego di probiotici con ceppi non patogeni di Escherichia coli (EcN).

11/02/2018

miniatura

Le infezioni urinarie recidivanti rappresentano un problema notevolmente diffuso e di non facile risoluzione. Nelle donne si manifestano tipicamente come cistiti (infezioni della vescica), nell’uomo più frequentemente come prostatiti. Molto spesso queste infezioni sono sostenute da batteri di origine intestinale, come Escherichia Coli, Proteus Mirabilis e Klebsiella Pneumoniae. In determinate situazioni - e con meccanismi ancora non del tutto chiariti – questi germ...

► Leggi l'articolo

Le cisti renali: quando richiedono un monitoraggio? in quali casi è necessaria la biopsia o l'asportazione?

31/01/2018

miniatura

Le cisti renali rappresentano una patologia estremamente frequente. Nella maggior parte dei casi si tratta di cisti semplici, il cui comportamento è assolutamente benigno e non è richiesto alcun trattamento. Solo quando questo tipo di cisti risulta particolarmente voluminoso può essere richiesto un monitoraggio ecografico. In presenza di sintomi da compressione può essere valutata l’indicazione all’asportazione. La presenza di una cisti renale complessa richiede in...

► Leggi l'articolo

La vasectomia è un metodo di contraccezione maschile sicuro, efficace e duraturo. Analisi della tecnica chirurgica, dei possibili rischi e dei costi.

26/12/2017

miniatura

La vasectomia comporta la legatura e la sezione dei dotti deferenti, i canali deputati a veicolare gli spermatozoi prodotti nei testicoli. Rappresenta ad oggi il metodo anticoncezionale più efficace nel maschio. Si realizza con un piccolo intervento chirurgico ambulatoriale della durata di pochi minuti, eseguito in anestesia locale. Si tratta di una soluzione sicura ed estremamente efficace che va considerata sostanzialmente irreversibile....

► Leggi l'articolo

Una nuova arma nella terapia della disfunzione erettile: il Sildenafil in pellicole orosolubili ad effetto rapidissimo.

26/11/2017

miniatura

La terapia della disfunzione erettile è stata rivoluzionata dalla comparsa – ormai quasi 20 anni fa – del sildenafil, meglio conosciuto con il suo nome commerciale: il Viagra. Questo farmaco – capostipite della famiglia degli inibitori della 5-fosfo-diesterasi – si è rivelato realmente valido nel favorire l’erezione nei pazienti con problemi di impotenza, mostrando percentuali di efficacia variabili tra il 60 e il 90%. Oggi abbiamo a disposizione una nuova formula...

► Leggi l'articolo

Xiapex nel trattamento dell’induratio penis plastica: una valida alternativa alla chirurgia.

30/10/2017

miniatura

L’induratio penis plastica (IPP) o malattia di Peyronie è una patologia dei corpi cavernosi penieni in grado di causare una curvatura del pene in erezione. E’ dovuta alla presenza di una placca cicatriziale che si forma nell’ambito della tonaca albuginea, la fascia elastica che circonda i corpi cavernosi. La perdita dell’elasticità della tonaca albuginea nel punto dove si è formata la placca determina una retrazione del tessuto che risulta pertanto incapace di diste...

► Leggi l'articolo